Storie milanesi

Quindici tra case museo, atelier d’artista, studi di architetti e designer si sono uniti nel circuito “Storie Milanesi”, in un racconto inedito alla scoperta di Milano.

Quindici tra case museo, atelier d’artista, studi di architetti e designer si sono uniti nel circuito “Storie Milanesi”, in un racconto inedito alla scoperta di Milano: Fondazione Adolfo Pini, Centro Artistico Alik Cavaliere, Fondazione Corrente Studio Treccani, Associazione Amici di Lalla Romano, Studio Mario Negri, Casa Museo Boschi di Stefano, Museo Francesco Messina, Fondazione Vico Magistretti, Fondazione Franco Albini, Fondazione Achille Castiglioni, Spazio Tadini, Museo Bagatti Valsecchi, Casa del Manzoni, Villa Necchi Campiglio, Museo Poldi Pezzoli.

“Storie Milanesi” è un progetto Fondazione Adolfo Pini a cura di Rosanna Pavoni. I Musei del circuito "Storie Milanesi", in occasione di Museocity, lanciano una visita speciale: ciascuno scambia con un altro partner del circuito un oggetto. Questi oggetti saranno raccontati con lo sguardo e alla luce della cultura e della personalità del ‘padrone di casa’ ospitante: la Fondazione Adolfo Pini è in dialogo con l’ Associazione per Mario Negri per la scultura; il Centro Artistico Alik Cavaliere dialoga con lo Spazio Tadini; la Fondazione Corrente-Studio Treccani dialoga con Associazione Amici di Lalla Romano. Dialogano tra loro: la Fondazione Franco Albini, la Fondazione Studio Museo Vico Magistretti e la Fondazione Achille Castiglioni; poi ancora il Museo Bagatti Valsecchi, Villa Necchi Campiglio e la Casa Museo Boschi Di Stefano.